Stories Archive

.


Event

The Cannstatter Wasen is one of the largest folk festivals in Germany alongside the Munich Oktoberfest. The fair comprises large tents with visitors enjoying food and beer and music. For the tenth time already, German company SOUNDLINE Ton+Lichttechnik with owner Robert Reichle was responsible for the Göckelesmaier festival tent, both at Wasen and at the spring festival. In the Göckelesmaier tent at Cannstatter Wasen, which holds over 4,000 people, Robert Reichle relied on RCF audio equipment: the active Line Array System HDL 30- A was installed at the main stage, supported by numerous TT modules allocated throughout the entire tent.
 

Robert Reichle, Managing Director of SOUNDLINE Ton+Lichttechnik, explains why he chose RCF:
Installation
Sberbank is the largest bank in Russia and a leading international financial institution. It is Russia’s most valuable brand and one of the top 25 brands in the world. Sberbank has 11 regional banks that are responsible for the operations of more than 14,000 branches in 83 of Russia’s regions. RCF’s Russian distributor ARIS and Polymedia equipped the central office’s entrance zone with a sound system for background broadcasting and vocal announcements.

“The main goal was to equip the entrance zone of the central office with a sound system for background music and vocal announcements and a mobile system for events. Glass walls and the abundance of reflective surfaces are the real acoustic challenge of this project,” says Alexandr Shamray, Sales Director of Aris. “We decided to implement a steerable vertical array RCF VSA 850 MKII and the point source wall speakers RCF MQ 30P-W.”

The installation extends to more than 750 square meters covering the waiting area, self-service area, thematic exhibitions, meeting and customer service areas, access control zone, and the balcony.

“The RCF VSA 850 II column is a vertical controlled array with eight amplifiers and eight 3.5 inches speakers,” says Dmitry Semenov, Lead Project Manager of Polymedia “VSA 850 II provides accurate sound directivity to the listening area. Using RCF’s RDNet software, you can control the radiation pattern by controlling the width and inclination of the sound beam, which allows you to accurately articulate our audio sources .”

The miniature two-way coaxial sound projector RCF MQ 30P is ideal for complex architectural solutions,” continues Shamray “The loudspeaker features high intelligibility and a wide frequency range to ensure background music is smooth. The integrated support makes it easy to mount the speaker to a wall or ceiling and orient it in any direction. It’s compact and looks great, perfect for our application.”

As a mobile speaker system, the RCF D-LINE line array series was proposed. “The HDL 30-A with HDL 38-AS became the absolute right decision for Polymedia. “The HDL-30 has the necessary sound pressure level and sufficient headroom for these rooms and RDNet control helps to quickly achieve a good result”. states Semenov.
 
Installation
The musical Le Tour Du Monde En 80 Jours completed the shows at Euroexpo in Lyon in front of 3,000 spectators. GDS Productions used an RCF HDL 30-A system reinforced by 9007-AS subs, and a DPA microphone kit.

Le Tour Du Monde En 80 Jours was produced in 2018 with a mixture of circus, dance, comedy, and music. This musical is an original Christmas creation by the Grain De Sable troupe (GDS Prod) adapted from the novel by Jules Verne. The show is designed by GDS under the direction of Corinne Roux. Audio Technologies provided by On Stage Audiovisual with Mehdi Ould Brahim on the FOH console.
Installation

A 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano celebra l’ingegnere e umanista “Homo Universalis” con la più grande esposizione permanente al mondo. Una spettacolare scenografia accompagna in un viaggio che, a partire dalla Firenze del Quattrocento, ripercorre la formazione di Leonardo e il contributo dell’ingegnere toscano fino al soggiorno nella Milano degli Sforza.

Le Nuove Gallerie rinnovano lo storico allestimento con cui il Museo apriva al pubblico nel 1953 e rappresentano una risorsa culturale unica per ispirare le nuove generazioni, il mondo della ricerca e gli appassionati di ogni età.

Oltre 1300 mq e 170 tra modelli storici, opere d’arte, volumi antichi e installazioni fanno rivivere la storia attraverso l’evoluzione del pensiero di Leonardo in un’esperienza coinvolgente nella dimensione emotiva, intellettuale e fisica.

Per l’occasione, il museo rinnova anche i dispositivi per l’allarme vocale e l’evacuazione antincendio con una ulteriore estensione del sistema RCF DXT 3000 già installato. La master unit DXT 3500 è stata corredata di basi microfoniche BE3806 con estensioni a pulsanti BM 3806. Sono inoltre stati selezionati nuovi diffusori DP 1420EN da installare nelle nuove zone museali, scelti per le ridotte dimensioni e le ottime performance sonore.

MX 3500 è l'unità master del sistema di allarme vocale DXT 3000, dedicato alle applicazioni di piccole e medie dimensioni nelle quali è richiesta la certificazione secondo la normativa EN 54-16. Molto compatta, perfetta per l’installazione a parete e personalizzabile nella verniciatura, è dotata di amplificatori di potenza in classe D potenti ed eccezionalmente affidabili, in grado di fornire fino a 500 W di potenza totale. A seconda del modello, è in grado di servire fino a 6 zone indipendenti. Inoltre, è disponibile anche la funzione di amplificatore di riserva.

L'alimentatore interno è certificato EN 54-4 e le batterie possono essere ospitate all'interno dell'armadio, rendendo il sistema una soluzione completa in una profondità minima. La piattaforma DSP integrata consente di ottimizzare l'equalizzazione di ambiente, massimizzando l'intelligibilità della voce e la gradevolezza della musica di sottofondo.

Installation

Edison, New Jersey - Celine Orlando è la più recente venue per l'intrattenimento in città. Durante la costruzione, il team di produzione sapeva che per procurarsi un sistema audio affidabile era bene fare affidamento al miglior professionista locale del settore, Kevin Clouden, Business Development Manager di GC Pro. Clouden è tra migliori rivenditori del settore degli impianti audio professionali per il sud della Florida. I proprietari di Celine sapevano che la competenza di Clouden li avrebbe guidati nella giusta direzione, dal punto di vista sonoro.

Con una capacità di quasi 1.000 posti, Celine Orlando è uno spazio di intrattenimento molto versatile che ospita musica dal vivo, eventi aziendali e feste private. È stato creato per soddisfare l'esigenza di un complesso di intrattenimento di fascia alta situato in posizione molto centrale.

Celine Orlando ospita cinque diversi spazi: lo Speakeasy che riporta gli ospiti nell'era proibizionista, con mobili antichi, elaborati cocktail e una grande attenzione ai dettagli; il Mezzanine è un'area di osservazione sopraelevata che si affaccia sul palco principale del locale, offrendo agli ospiti l'esperienza di "livello superiore", con una vista completa del palco, un bar privato e un servizio di portineria VIP; la Rooftop Lounge ospita piccoli eventi e si affaccia sul centro della città; lo Sports Club di Celine è il luogo dove gli ospiti possono guardare i loro eventi sportivi preferiti e dispone di un'area aggiuntiva per rilassarsi e socializzare; infine, la sala da ballo presenta un design del palcoscenico all'avanguardia, completo di LEDwall, luci e un sistema audio line-array RCF.

Sebbene l'edificio che ospita Celine fosse una in precedenza discoteca, è stato ricostruito sventrando la struttura precedente. Nei primi progetti c'erano molte opzioni sul tavolo per il sound reinforcement. "Si voleva portare dei DJ EDM [Electronic Dance Music] molto famosi", ricorda Clouden. “Il calendario degli artisti che si sono esibiti di recente al Celine è sorprendente. A causa del livello degli artisti che si volevano ospitare in quel luogo, tutto doveva essere di alta qualità e facile da usare, dal punto di vista tecnico e tecnologico", afferma Clouden. Il palco ha ospitato finora DJ Will Clarke, Noizu, Cocodrills e tanti altri, per un locale frequentato da celebrità come la leggenda del basket Shaquille O'Neal.

Installation

L’Ospedale San Gerardo di Monza, struttura sanitaria fra le più prestigiose del nord Italia, è stato oggetto di un importante intervento di potenziamento. Un articolato progetto di ampliamento con nuovi edifici e ristrutturazione dei corpi di fabbrica esistenti, finalizzato a un radicale ammodernamento e aggiornamento tecnologico. La riqualificazione include un complesso progetto firmato RCF per i sistemi di evacuazione antincendio e per gli annunci vocali in ottemperanza alla normativa EN54.

L’opera, dell’importo complessivo di oltre 200 milioni di euro, porta la superficie complessiva della struttura ospedaliera a circa 196.000 m2; data la particolare complessità ed entità delle realizzazioni, l’intervento è stato articolato in quattro fasi che vedranno la chiusura definitiva dei diversi cantieri coinvolti entro la fine del 2022.

Il nuovo complesso ospedaliero è suddiviso in diversi edifici, dotati di autonomia organizzativa e gestionale ma ben collegati fra loro, ciascuno destinato ad accogliere senza interferenze le diverse attività assistenziali. È stata anche prevista la sostituzione integrale di tutte gli elementi delle facciate in modo da conseguire un radicale miglioramento delle prestazioni di isolamento termico ed acustico, accrescere il comfort della degenza e il contenimento dei consumi energetici.

Tutto il sistema per le comunicazioni di servizio e l’allarme vocale è basato sulle matrici serie RCF DXT con numerosi componenti del catalogo Voice Alarm. L’installazione comprende una centrale master da 42 unit per il “Nuovo Avancorpo” e da due centrali slave da 28 unità “Settore AEA” e “Settore AEC” collegate tra di loro con fibra ottica multimodale ad anello. Sono disponibili due console microfoniche per vigili del fuco per l’invio di messaggi di allarme preregistrati e annunci di emergenza in tutte le zone o gruppi di esse e da una consolle da tavolo che consente, per mezzo di display LCD, la supervisione e la gestione di tutte le centrali. Dalla console da tavolo è inoltre possibile indirizzare messaggi, chiamate evacuazione e annunci nelle singole zone di tutto l’edificio. Le centrali slave sono dotate ciascuna di una ulteriore console VVF per emergenze locali.

Sono installati numerosi diffusori della serie PL ad incasso, diffusori in acciaio DU e array a colonna CS, oltre a sistemi a tromba HD per le zone esterne. Tutti i componenti RCF installati sono certificati EN54.

Event

Boom di presenze, con 80000 persone a festeggiare il capodanno 2019 nel grande e suggestivo scenario di Prato della Valle di Padova. Promosso dal comune di Padova e organizzato da Radio Company in collaborazione con Future Vintage Festival, l’evento ha ospitato numerosi artisti e DJ oltre il rapper Fabri Fibra a fare da headliner subito dopo la mezzanotte.

La piazza di Padova è tra le più grandi piazze d’Italia, con i suoi 88000 metri quadrati di superficie. Mazzon Service, conoscendo bene la location e prevedendo una platea di oltre 50000 persone, ha schierato per l’occasione un sistema main RCF HDL 50-A, il più potente line array HDL di RCF. Visto il successo organizzativo e di pubblico, il comune di Padova ha commentato che questo nuovo modello sarà replicato ancora.

Event
The rap genre has recently been resurrected as the mainstream music in India. Hip-hop artist and rapper Divine, aka Vivian Fernandes, one of the pioneers of the underground Indian hip-hop rap scene, is creating a buzz across the nation with his hard-hitting tracks. In 2019, Divine notably contributed to the soundtrack of Bollywood’s blockbuster musical drama film Gully Boy, inspired by his (and peer Naezy’s) street rapper days.

With his knack for penning his own hits songs, along with an electrifying live act, along with meticulous flow, and his approachable persona, Divine has become hugely popular since founding the Gully Gang. Chennai recently witnessed his high-adrenaline show at Phoenix Market Chennai Courtyard. Along with DJ JD, and rapper Shaw Rule, Divine’s Gully Gang captivated the crowd with his popular numbers.

Soundgear from Chennai were the rental partner who provided an RCF HDL series PA for the event. “We have been in the pro-audio and lighting rental services for the past 12 years. Our main focus is on live sound reinforcement and we handle a lot of live bands and artists, music festivals, corporate gigs and weddings,” says Balaji, Director of Soundgear. He continues, “For the Gully Gang show, we deployed 12 RCF HDL-50A and 12 SUB 8006-AS for FOH. Additionally for both centre fills and delay, six RCF HDL 20-A per side have been deployed for more even coverage across the 2,000 capacity venue. Our client, Phoenix Chennai & Times of India, appreciated our efforts and the band’s sound engineer, Adhiraj Singh, who had the pleasure of operating the system, had nothing but good things to say about it.”
Installation
NEWPORT, GALLES, REGNO UNITO - Quando nel settembre dello scorso anno è stato aperto l'International Convention Centre Wales (ICCW) da 84 milioni di sterline, si trattava di un primato per l’intero Galles; la joint venture tra il Governo del Galles e il Celtic Manor Resort ha infatti destinato la sbalorditiva superficie di 26 000 m2 di spazio (le dimensioni di quattro campi da rugby internazionali) interamente dedicato a meeting, conferenze ed esposizioni.

Al suo interno è presente una hall principale di 4 000 m2, priva di pilastri e riconfigurabile, una complessa sfida ben superata dall'appaltatore tecnologico, Stage Electrics. Una installazione end-to-end realizzata tramite l'ampio catalogo RCF, collegando quasi 800 prodotti per la diffusione sonora (e oltre 1 000 componenti RCF in totale) tra cui un PA multiuso nella hall principale e sistemi mobili per le sale riunioni, collegati ad un sistema pienamente conforme ai requisiti PAVA (Public Address Voice Alarm).

A Stage Electrics è stato assegnato il contratto per le soluzioni A/V, l’illuminotecnica (incluso lo spazio pubblico), le attrezzature tecniche varie e la consulenza di ingegneria scenica, come sottolineato da Russell Phillips, VP, Facilities and Development presso Celtic Manor. Ma prima ancora, Simon Cooper – che ha guidato il team di ingegneri di Stage Electrics, insieme a Saul Eagles (Business Development Manager) – ha dovuto avviare un programma di riduzione dei costi senza scendere compromessi.

Stage Electrics ha riscosso molti successi in oltre 15 anni, utilizzando sistemi RCF in importanti installazioni, come tiene a precisare Dan Aldridge, Commercial & Projects Director.
Corporate

Tommex Żebrowscy Sp. J. (Tommex) has been appointed Polish distributor for RCF’s Installed Sound, Commercial Audio and Voice Alarm EN54  product lines, with effect from January 2020.

Tommex’s Commercial Director, Marcin Zimny, stated that the move resulted from changes in the ownership structure and distribution strategy of their existing long-term loudspeaker partner. “This meant we were looking for a new partner with a high-quality installation range, that could complement our portfolio; RCF provided a great opportunity and was an exact match.”

Corporate
RCF è lieta di annunciare una nuova partnership di distribuzione commerciale per l’Italia relativa ai prodotti DPA Microphones.

DPA Microphones è l’azienda che ha trasformato i microfoni di misura più noti e precisi al mondo nei microfoni pro-audio più realistici e naturali disponibili sul mercato. Oggi DPA fa parte del gruppo audio italiano RCF Group. 

I microfoni DPA contano su oltre sei decenni di esperienza nella progettazione di microfoni innovativi. La lunga storia di precisione e ricerca della perfezione di DPA è tuttora immutata e rappresenta il più alto standard qualitativo in tutte le applicazioni audio in studio, broadcast, teatro, cinema e nel live professionale. Ogni microfono è assemblato a mano nella fabbrica all'avanguardia in Danimarca. Sono necessari fino a 200 passaggi per assemblare un microfono DPA. Durante il processo, ogni capsula viene calibrata fino a 15 volte prima dell'approvazione finale.  

Lo sapevi?
  • D:dicate™ 4006A di DPA è uno dei microfoni pro-audio più accurati al mondo e deriva direttamente da uno dei più accurati microfoni di misura.
  • Prendi una capsula microfonica DPA e ingrandiscila fino alle dimensioni di un campo da calcio. Ora avvia un motore a reazione, a 60 metri di distanza. Il diaframma si sposterebbe di solo 4 mm. Prova ora ad immaginare il movimento infinitesimale del diaframma alla dimensione reale di 4 x 5,5 mm.
  • I microfoni DPA vengono utilizzati per registrare tutti i tipi di suono, a qualsiasi livello in tutto il mondo, anche in Antartide, dove sono stati utilizzati per catturare il suono (molto silenzioso) dei fiocchi di neve.
  • Non solo sulla Terra. Sono stati usati due microfoni DPA - antenati del 4004/4007 - per registrare il decollo dell'Apollo 13, mentre un sistema microfonico basato sulle capsule DPA 4006 è incorporato nel Mars 2020 Rover che atterrerà su Marte nel 2021.
La Rete Vendita Pro RCF italiana è a completa disposizione per ordini, informazioni e supporto per tutto il catalogo prodotti e accessori DPA https://www.rcf.it/dpa-distribution

Per maggiori informazioni: info-it@dpamicrophones.com
Event
For the first time Integra FC, Germany’s largest series of amateur and pro-MMA events, made a stopover in the city of Trier at the Arena Trier. Athletes from 16 nations and martial arts schools from the surrounding area could prove themselves in front of the Trier audience. Event technology service provider TRIACS with managing director Udo Treimetten has been supporting the Integra Fighting Championships in all trades in all productions since 2015: Sound, light, video technology and live stream.
 
 
Wladimir Schwarz, Managing Director Integra Fighting Championship (www.ifc-mma.de) comments the joint work: “We have now been working together with Triacs GmbH from Föhren for more than 4 years to manage our martial arts events. The company TRIACS has the necessary know-how and the right feeling, which is important for our events. A sound system with high speech intelligibility and deep basses is vital for the moderation and the desired emotion when the fighters move in. The lighting and video concept is very well thought out and ideally implemented for us. Already during the planning phases and the delivered 3D visualisations, we were always impressed by our partner TRIACS. We are already looking forward to the next events which are currently being planned.”