News & References

Installation

IL LINE-ARRAY HDL 6-A NEL TEATRO DELLA OAKHAM SCHOOL

Quando la Oakham School – una storica scuola mista indipendente che risale al 16° secolo – ha deciso di avvalersi di un nuovo sistema audio per il proprio Queen Elizabeth Theatre, ha contattato per una consulenza la Pearce Hire, dalla quale aveva già noleggiato delle attrezzature in passato.

Questo accadeva sei mesi fa; il risultato è stata l’installazione da parte della compagnia con sede a Peterborough di un sistema compatto RCF HDL 6-A nel teatro da 220 posti a sedere, completo di sedute fisse su gradinate.

Alimentato da un amplificatore a 2-canali in Classe D da 1400W, questo line-array attivo dalle dimensioni compatte, dotato di trasduttori progettati specificatamente da RCF, è stata una scelta logica, in quanto soddisfa ogni requisito di intelligibilità del parlato e offre un’elevata gamma dinamica per la musica dal vivo e registrata.

“Il nuovo sistema ha fatto davvero la differenza. Ora riusciamo ad ottenere una distribuzione omogenea e il sistema HDL 6-A restituisce lo stesso suono ad ogni posto a sedere.” Phil Norton

Andy Howling, capo della divisione Installazioni e Vendite della Pearce Hire, dichiara: “Il precedente sistema aveva una sonorità ormai "stanca", la copertura era scarsa e, in definitiva, risultava non essere più adatto allo scopo. La struttura necessitava di un aggiornamento.” 

Il tecnico del teatro Phil Norton concorda. “Era giunto il momento di sostituire il sistema in uso e volevamo qualcosa che si adattasse ai grandi musical, un sistema che riflettesse lo standard di eccellenza delle nostre produzioni teatrali.”
“Ho fatto molti tour e ho avuto la possibilità di lavorare con entrambe le unità HDL 10-A e HDL 20-A, in location quali Motherwell e Stamford Corn Exchange. Avevamo bisogno di un sistema dal grande impatto sonoro e desideravo disporre di un line-array. Ho sempre lavorato bene con la Pearce Hire e loro sapevano quanto a me piacesse la gamma HDL. Dati i vincoli di spazio e la necessità di sospendere i diffusori ad una certa altezza in considerazione dell’arco del proscenio, è stato proposto il sistema HDL 6-A come opzione più opportuna ed economicamente vantaggiosa.” 

Andy Howling riprende il resoconto. “Sebbene l’HDL 6-A fosse già stato specificato al mio arrivo, avevo già lavorato in precedenza con RCF ed è stato entusiasmante poter lavorare di nuovo con un produttore di diffusori di tale caratura. Questa scelta ha soddisfatto perfettamente i parametri sia di spazio sia di budget.” L’installazione si basa su due cluster sospesi Left/Right, ciascuno composto da sei moduli HDL 6-A, mentre un ulteriore cluster centrale comprende due HDL 6-A e una coppia di subwoofer attivi da sospensione HDL 12-AS.

Grazie al suo pattern di copertura di 100°, il design riempie lo spazio in modo perfetto, dato che la strana forma della sala sviluppa più in larghezza che in lunghezza. La struttura necessitava davvero di tecnologie all’avanguardia, dal momento che gli studenti vi apprendono ogni aspetto del lavoro del teatro, inclusi danza, progettazione, illuminazione, suono, gestione del palco, costumi, trucco e front of house.

“È stato entusiasmante poter lavorare di nuovo con un produttore di diffusori di tale caratura.” Andy Howling

Ogni anno la Oakham School supporta gli studenti mediante una fase di audizioni per il National Youth Theatre, diverse università e scuole di recitazione specializzate, quali RADA, LAMDA e Guildhall, godendo di grande successo in questo ambito. 

Phil Norton dichiara che il nuovo sistema ha assolutamente confermato la sua fiducia nella rinomata piattaforma di sistemi line-array firmati RCF. “Abbiamo già messo in scena diverse produzioni usando il nuovo sistema, cosa che ha fatto davvero la differenza. Ora riusciamo ad ottenere una distribuzione omogenea e il sistema HDL 6-A restituisce lo stesso suono ad ogni posto a sedere.”
.