News & References

Event

RCF a Schwäbisch Hall (Germania) per l’Electro Festival

Il nome "Schwäbisch Hall" ha un posto di rilievo nella memoria collettiva in Germania, grazie all’istituto di credito immobiliare che porta il medesimo nome. Dietro a questo nome c’è anche una città che si autoproclama "culturale emergente” e lo dimostra proprio il suo forte orientamento culturale.

Uno dei "mattoncini" che rappresentano questo stile è rappresentato dal festival di musica elettronica "Dolan Beats". Il festival è cresciuto passando da piccola festa all’aperto a evento da 5.000 visitatori, in cui nomi di rilievo come Felix Kröcher e Ostblockschlampen hanno assicurato il notevole entusiasmo da parte del pubblico nell’edizione 2019.

www.livito-event.deSin dall’inizio, la Livito Eventtechnik è stata responsabile dell’implementazione tecnica dell’evento. "Già l’anno scorso avevamo utilizzato i diffusori RCF come soluzione per il sound reinforcement. Avendo registrato quest’anno una popolarità ancora maggiore, abbiamo ampliato il sistema audio di conseguenza," commenta Andreas Schnepf, GF di Livito Eventtechnik.

"La caratteristica di maggior rilievo è la compensazione HF. Una volta attivata, il sistema è subito pronto senza dover eseguire altre ottimizzazioni che richiederebbero tempo prezioso"

Come PA principale, quest’anno abbiamo usato due cluster da dieci unità HDL 30-A, dotati di doppio woofer da 10", e quattro SUB 9006-AS con doppio woofer da 18", insieme a otto unità sub TTS 18-A II. Per il monitoraggio dei DJ sul palco, abbiamo messo in opera due stack composti da tre unità HDL 26-A poste sopra due sub HDL 36-AS.

"Il sistema è estremamente semplice da gestire e maneggiare e offre un livello di pressione sonora più che sufficiente. Ma a mio avviso la caratteristica di maggior rilievo è la compensazione HF. Una volta attivata, il sistema è subito pronto senza dover eseguire altre ottimizzazioni che richiederebbero tempo prezioso," aggiunge Andreas Schnepf. Il software RCF Shape-Designer calcola la configurazione e la compensazione HF di un array, inviando i dati direttamente a tutti i diffusori via rete RDNet.


Per maggiori informazioni su Livito Eventtechnik: www.livito-event.de
.