News & References

Installation

Una installazione RCF titanica al San Marino Stadium

Il San Marino Stadium è l’impianto calcistico di riferimento del microstato omonimo che sorge sul monte Titano, in centro Italia. Nasce nel 1969, conosciuto come Stadio di Serravalle. Ha subito un’opera di ammodernamento in tempi recenti, che hanno portato alla costruzione di una torre dei servizi con infermeria, palestra, fisioterapia, una grande sala stampa e studi TV, un grande ledwall e un nuovo rinnovato sistema audio firmato RCF.

Distante a poche centinaia di metri dal confine con l’Italia, è tra i primi stadi al mondo ad aver adottato un manto erboso misto sintetico/naturale; ha una capienza complessiva di quasi 5 000 posti e nel 2019 ha ospitato partite del Campionato Europeo Under 21. Qui si sono tenute anche le cerimonie d’apertura dei Giochi dei Piccoli Stati d’Europa del 1985, del 2001 e del 2017 e le edizioni di Rally Legend dal 2002. L’impianto sportivo è ratificato come categoria 3 UEFA e ospita le partite delle Nazionali della Repubblica di San Marino e le finali di Campionato Sammarinese e Coppa Titano, oltre a sfide di società impegnate nei preliminari di Champions ed Europa League.

“Dopo aver investito nel grande ledwall, eravamo certi che un sistema audio di prima qualità avrebbe aumentato il coinvolgimento del pubblico durante le partite e gli eventi,” commenta Elya Bonifazi del Dipartimento Organizzazione della Federcalcio San Marino. La Federcalcio sanmarinese si occupa di tutti gli investimenti sportivi dello stadio, con strutture e tecnologie che saranno di libero accesso a tutte le altre attività nazionali. “Quando la Federcalcio ha deciso di rinnovare il sistema audio, ho seguito tutte le offerte dei migliori marchi. Poi ho sentito i sistemi RCF in alcuni stadi e non ho avuto dubbi, è quello il sistema più adatto alla nostra struttura. Eseguita una gara d’appalto con le ditte installatrici, siamo stati in grado di avere uno dei migliori sistemi audio al mondo e siamo certi che anche il nostro pubblico potrà apprezzarne la qualità”.

Vista la destinazione d’uso e l’altezza della copertura delle tribune, si è optato l’utilizzo di un sistema distribuito composto da 8 diffusori coassiali P 3115T appeso sotto la copertura e 6 diffusori coassiali P 3115T per la parte coperta della Tribuna Sud e due diffusori coassiali P 6215 per la parte scoperta. Oltre a queste sono previste due P 6215 da utilizzare per la sonorizzazione del campo. A completamento dell’impianto, per avere una spinta adeguata su tutto lo spettro sonoro, sono stati installati due subwoofer HS 2200 per la tribuna.

Il P 3115T e il P 6215 sono diffusori coassiali a due vie, resistenti alle intemperie. Hanno una copertura ottimale grazie alle trombe a direttività costante e hanno potenza ed efficienza adatte ad una grande varietà di applicazioni sia all’esterno che in ambienti chiusi.

 

"Il suono è una delle componenti fondamentali per l’intrattenimento del pubblico e per la fruizione corretta delle manifestazioni. Siamo davvero felici del miglioramento qualitativo del suono del nostro stadio."

Commentano Fernando Casadei e Michele Raschi, rispettivamente direttore del Dipartimento Organizzazione e Operations Manager della Federcalcio San Marino. “Il sistema suggerito dall’Engineering Support Group di RCF è stato calcolato con grande precisione. Una volta installato e provato abbiamo riscontrato una incredibile perfezione del parlato e della musica su tutta l’area dello stadio.” conclude Elya Bonifazi. “Eravamo sicuri che avremmo migliorato la qualità audio della nostra struttura, ma non pensavo fosse un suono così piacevole e potente. Sembra di essere ad un concerto!”
.