News & References

Event

Record estivo per RCF in Gran Bretagna con Nitelites

L’azienda service Nitelites, con base a Newcastle, quest’estate ha registrato un’attività da record con la propria dotazione a noleggio di sistemi line array d’alta gamma TT+ (Touring and Theatre) e di line array della D Line di RCF. “Non abbiamo quasi mai avuto diffusori in magazzino per tutta l’estate” ha dichiarato il direttore Andy Magee.
Oltre all’evento di alto profilo Great North Run, dove hanno fornito oltre 280 diffusori, Nitelites ha anche offerto i suoi servizi alla Tall Ships North Sea Regatta. Per quest’occasione sono stati utilizzati 48 TTL55-A, 24 TTS56-A e alcuni TTL33-A, tutti controllati da remoto col software di RCF RDNet mentre la flotta salutava Blyth, Northumberland con una parata a cui hanno assistito migliaia di persone accalcate sul molo per augurare buona fortuna nella gara di Gothenburg, in Svezia.
Nel frattempo i prodotti di RCF erano utilizzati anche al South Tyneside Festival, un’iniziativa di tre mesi con concerti all’aperto, giornate per il divertimento delle famiglie e musica dal vivo, fra cui Alexandra Burke e gli UB40. Il rinforzo sonoro per tutta la stagione è stato fornito da 32 TTL55-A e 18 TTS56-A.
In Scozia, il Midstock Festival che ha ospitato in passato band come The View, The Fratellis, The Hoosiers, Fish, è giunto quest’anno alla terza edizione con The Pigeon Detectives, Reverend & The Makers e Vengaboys. Ad assicurare una copertura perfetta c’erano 24 TTL33-A e 12 sub TTS56-A.
Nitelites era in servizio alla Great North Run. Il famoso evento podistico ha attratto oltre 5000 runners ed è terminato nel famoso Stadio Internazionale Gateshead dove Nitelites aveva collocato 24 TTL33-A e 12 TTS36-A per scaldare l’atmosfera.
L’azienda ha inoltre fornito il rinforzo sonoro per un altro festival musicale di spicco, il Corbridge Festival, con The Coral, Neville Staple Band, Too Many T's, Frankie & The Heartstrings, Mark Morris, Bessie & The Zinc Buckets, Grandmaster Flash, Cortney Dixon e altri. Per l’occasione sono stati impiegati 20 TTL33-A e 10 TTS36-A.
Infine il Sunderland International Airshow, che si tiene sul lungomare di Roker e Seaburn, è il maggior festival gratuito d’Europa, la cui prima edizione risale al 1988. Per questo evento spettacolare Nitelites ha utilizzato 24 TTL33-A e 12 subwoofer TTS56-A per il palco principale, con oltre 3 miglia di copertura di linea da 100 V.
Per concludere, il direttore di Nitelites Andy Magee ha dichiarato: “Abbiamo ricevuto un ottimo feedback per i nostri sistemi RCF in tutti questi eventi nel corso dell’estate e le performance sono state all’altezza delle aspettative. Nel caso di festival minori, che stanno crescendo ma hanno ancora un budget limitato, RCF si è rivelata perfetta per il rapporto qualità-prezzo che offre.”
Per ciò che riguarda la necessità di rimanere entro i limiti sonori in posti sensibili al rumore, Magee fa notare che RCF offre un eccellente controllo LF: “Il sub TTL36-AS appeso ha un algoritmo per la direttività verticale, perciò non si propaga in aree indesiderate. Il tuning cardioide LF è altamente efficace e non abbiamo mai ricevuto lamentele per l’inquinamento acustico”.
.