News & References

Event

The Fukushima Project

RCF per il progetto Fukushima
La città giapponese di Fukushima è conosciuta in tutto il mondo per il disastro causato dal terremoto e dallo tsunami, e soprattutto per il successivo incidente alla centrale nucleare.
Per risollevare il morale della popolazione di quest'area si è dato vita ad un festival di musica e arte intitolato “Progetto Fukushima”, destinato a durare. Per questa occasione speciale, si sono riuniti musicisti e poeti nati e cresciuti a Fukushima
Il festival ha potuto contare sull'abilità musicale di grandi artisti giapponesi come Otomo Yoshihide, Michiro Endo e il compositore premiato con l'Award Ryuichi Sakamoto.
Una delle parti più suggestive dell'evento è stata la performance dell'orchestra free-jazz di 300 elementi, composta da musicisti professionisti e dilettanti, che hanno tutti suonato con il cuore per dimostrare il loro sostegno alla gente di Fukushima.
La RCF, sostenuta dal distributore locale Ballad Co. Ltd. ha fornito i supporti audio per i palchi principale e secondario. Sono rimasti tutti favorevolmente impressionati dalla chiarezza e dalla fedeltà del suono garantite da TTL55-A, che ha consentito ad un pubblico di quasi 3000 persone di godere ogni sfumatura delle performance.
L'attrezzatura usata per il palco principale era composta da:
8 elementi. TTL55-A
4 elementi TTL36-AS
2 elementi TT22-A
2 elementi ART905-AS
2 elementi ART410-A
4 elementi NX10-SMA
4 elementi NX12-SMA
Per l'altro palco sono stati utilizzati:
8 elementi NXL23-A
8 elementi NXS21-A
2 elementi ART525-A
2 elementi ART310-A
.