Installation
Warsaw, Poland - Stadium Generała Kazimierz Sosnkowski has undergone a complete renovation under KS Polonia Warszawa SA management, installing a new RCF sound system for the best engagement of their fans. TOMMEX company, official distributor for RCF Install products in Poland, took care of the delivery, assembly, and start-up of the system.

Also called Polonia Stadium, the building is a multi-purpose sports facility with 7,000 seats. The stadium opened for the first time in 1928, then destroyed and reconstructed after World War II. The Polonia Warszawa Club uses the stadium; it also serves as a training facility for the national football team's training camp each season. Additionally, the stadium hosts RUGBY matches played by the SKRA Warszawa Club.

The new RCF sound system of Polonia Warszawa covers the grandstand, the pitch, and the sports commentator stand. All systems are connected digitally via a Dante audio network. The system can also fully process signals in time and provides frequency domain, and manages dynamic processing for each zone.

The sound system's priorities are high speech intelligibility and high quality of music reinforcement while providing high power and efficiency, priorities perfectly secured by the RCF P Series. The P Series, used as the main audio system, is waterproof and housed in a weather-resistant box, protected from UV rays, and is adaptable for indoor and outdoor use, confidently meeting all the requirements of the IP 55 standard.

TOMMEX installed three different P Series models for ideal coverage of the stadium. The P 3108 two-way speakers provide sound for the main zone and side stand; P 3115T speaker units reinforce the pitch with a wide coverage area; P 1108T speakers amplify the Stone tribune.
 
Installation
Stasikratous street is Nicosia’s premier shopping street, hosting a number of international prestigious brands and has been categorized as one of the most famous streets in the Eastern Mediterranean region. RCF provided nearly 100 speakers plus amplifiers for an outstanding experience of the avenue’s new soundscape.

The street reopened to the public end of 2019 after a complete road renovation with new pavement for pedestrian and an improved disabled-access. Within this renewal, a sound system was requested throughout the whole pedestrian strip.

The chosen installer, Megasound - RCF distributor for Cyprus, installed 98pcs RCF Column Series Speakers CS6940EN to the entire street on poles powered by UP Series amplifiers at different rack points throughout the road strip and all leading to a main control room were RCF DX Series Digital processors were installed. The entire system is controlled remotely and triggered by a tablet.

CS 6940EN is a compact and elegant two-way column speaker providing highly intelligible voice reproduction. The terminal connection blocks, for input and output flameproof cables, are made of ceramic material. A thermal fuse protects the integrity of the line in case of heat affecting the speaker. Ground screw available (if needed). Thanks to its IP66 protection grade, it can be installed both indoor and outdoor.

https://www.youtube.com/watch?v=Ocs-kv8zawg
Event
With a long and storied history, professional boxing has carried an undeniable mystique with events that are larger than life—the allure of bright lights, a commanding introduction from the announcer, and fighters unleashed by the iconic ring of the bell. But for most live events in 2020, one major element is missing—the roar of ring-side fans. When Arizona Sound Productions was hired to provide video and sound production for a string of boxing matches across the US, they found themselves with new protocols, unique challenges, and time to kill.

“Working this year has been interesting to say the least,” said Jared Jasinski, owner and lead engineer for Arizona Sound Productions [AZSP] based in Phoenix. “With COVID restrictions we’ve been forced to be more creative and think outside the box. We’ve had opportunities to create something different for viewers at home, without an audience we can put a boxing ring anywhere [outdoors] and make it look great on camera.”

Arizona Sound Productions got its start in 2011 with small to mid-sized church and school installs, moving into sound reinforcement for live events and festivals. From there the company grew into larger events for Fortune 500 clients, MTV concert series for one, and lending support for Super Bowl XLIX back in 2015 at the University of Phoenix Stadium in Glendale Arizona.

On August 15, 2020, AZSP set the stage in Oklahoma, making boxing history with what has been called the “street fight” concept. AZSP clients’ Holden Productions and Matchroom Boxing dropped a boxing match in the middle of downtown Tulsa for a night of fights headlined by Cecilia Brækhus, defending her Women’s Welter Weight title against contender, Jessica McCaskill. The match was staged at the intersection of East 5th Street and South Boston Avenue with no fans present. Medical protocols and strict social distancing guidelines were in place for a full night of action.

It was an intense process,” described Jasinski. “COVID testing was required for everyone on my crew, before traveling to Oklahoma, then again when we arrived. Once we were all cleared our driver took us to the hotel, where we received quarantine wrist bands. A staffer then escorted us straight to our rooms where we were basically quarantined for two days,” added Jasinski. “It was an odd feeling, but nice to run through details, finish CAD work, have ZOOM calls, and have some time to review our game plan for the week. It’s not a fun process, but at the end of the day we’re glad to be working.”

Using EASE Focus to determine hang points and angles, ASP designed a small line array rig with 16 RCF HDL 6-A Active Line Array Modules. Line arrays were hung around the boxing ring to cover the floor level, made up of judges, fighters, staff, production crew, refs and boxing officials. “The [HDL] 6-A has been a game changer for us,” said Jasinski. “It’s a great sounding, powerful speaker with an amazing price point. We jumped on board right away. We could throw it up on a stick for small gigs, to building 10-module arrays for festivals—it’s a very versatile box. We built 4 box arrays in stereo hanging over the ring on the north side to cover the ring walk, 3 box arrays on the south side, and one box for the east and west, basically straight down to hit the floor area.
Corporate

Reggio nell'Emilia - La Audio Academy di RCF ospita il primo corso di aggiornamento RCF Professional Team. RCF Professional Team è una certificazione che attesta la specializzazione in materia audio e la conoscenza approfondita dei prodotti RCF. Nasce dall'esigenza di creare un team di professionisti e aziende che possano sempre garantire la miglior qualità sonora per l'ascoltatore e risultati alla regola dell'arte per il committente.

"Abbiamo sentito la necessità di certificare i migliori professionisti che usano prodotti RCF" Commenta Fabrizio Grazia, Sales Manager RCF e coordinatore di RCF Professional Team Italia. "Benché i prodotti RCF siano semplici da usare e incorporano tecnologie che facilitano l'installazione e la messa a punto, vogliamo fornire ai nostri clienti anche quel bagaglio di nozioni che permettano l'uso ottimale delle nostre tecnologie in ogni situazione."

Il corso, tenuto da professionisti RCF, prevede due incontri di 8 ore. Si accede con un test di ingresso per evidenziare le lacune di ciascun partecipante e si procede con un successivo test di verifica dopo le lezioni, per valutare le conoscenze acquisite, per chiarire eventuali incertezze e finalmente accedere al Team. Ogni partecipante certificato RCF Professional Team riceverà un attestato di partecipazione. La prima sessione si è tenuta nei giorni 19 e 20 ottobre nella sede della RCF Audio Academy, il polo formativo interno all'azienda, tenendo tutti gli accorgimenti per la sicurezza e il distanziamento.

RCF Professional Team apre le porte a numerosi vantaggi. È un percorso di formazione continua e un marchio che certifica la qualità del professionista e dell'azienda ai committenti, alle produzioni, ai promoter e agli artisti. Un'opportunità per migliorare il know-how aziendale, lo sviluppo di attività cross-rental, collaborazioni e sinergie tra aziende e professionisti, grazie anche alla presenza di RCF in tutto il mondo.

Oltre a digressioni nella fisica acustica e nell'elettroacustica e approfondimenti sulle tecnologie RCF già in commercio, durante il corso sono state anticipate alcune novità di prossima uscita, incluso un corso completo alla nuova release del software di management RDNet 4.0. La nuova versione del software infatti rivoluziona il flusso operativo dell'ottimizzazione dei sistemi audio, con un sistema di funzioni avanzate completamente integrate alla piattaforma. RDnet 4.0 sarà disponibile entro il 2020.

"Ringraziamo i tanti intervenuti a questi due giorni di aggiornamento professionale. Sono certo che ora i presenti hanno tutte le competenze necessarie a gestire al meglio i prodotti RCF in ambito professionale." Commenta Lucio Boiardi Serri, coordinatore di RCF Audio Academy. "Faccio i migliori complimenti ai partecipanti alla prima edizione, che hanno tutti superato positivamente il test conclusivo e si sono guadagnati la certificazione RCF Professional Team. Benvenuti nella squadra RCF!"
Event
L'artista pop internazionale Katy Perry si è esibita in un concerto gratuito ad inizio 2020 nella piccola ma importante città di Bright, nel nord-est di Victoria, in Australia. "Fight On" è stato un evento per famiglie organizzato per ringraziare i servizi di emergenza e i primi soccorritori nella recente crisi degli incendi boschivi in ​​Australia. Una popstar eccezionale ha bisogno di un suono eccezionale, come quello fornito dal noleggiatore locale Densal Audio.

Un line array HDL 20-A RCF ben ottimizzato è stato installato su entrambi i lati del palco, 11 unità per lato. Il front fill è stato coperto con una schiera di speaker ad alta definizione TT22-A II di RCF. A sottolineare la loro versatilità, ulteriori array HDL 20-A, in piccoli array stacking usati come side fill e back fill hanno garantito la copertura di tutti gli angoli della Pioneer Park Recreation Reserve.
 
Event
Cinzella Festival fa ritorno a Grottaglie (Taranto) nella strepitosa location delle Cave di Fantiano. Malgrado il distanziamento sociale delle sedute nella venue all'aperto, anche quest'anno il sistema audio d'elezione è RCF HDL 10-A. Insieme al sistema audio principale, Provinciali Service ha scelto RCF per tutto l'audio sul palco.

Giunto alla sua quarta edizione il Cinzella Festival è il festival dedicato alla musica e al cinema che è diventato negli anni un autentico polo di attrazione artistica e culturale tra le splendide colline murgiane e i profondi lembi di mare della penisola jonico-salentina. Diretto dall’attore Michele Riondino, la line-up musicale prevede i live di Diodato, recente vincitore del Festival di Sanremo 2020, Andrea Laszlo De Simone, Bud Spencer Blues Explosion, Mama Marjas & Don Ciccio e Guano Padano.

Come da tradizione questa edizione ha avuto luogo alle Cave di Fantiano, location dall’inestimabile valore paesaggistico costellata di scenari mozzafiato: una ex cava di tufo ora divenuta un parco naturale. Il Cinzella Festival deve il suo nome a una figura molto nota alla cultura popolare della zona. Cinzella infatti è stata una celebre “accompagnatrice” di uomini e di adolescenti, una donna così speciale da rimanere impressa nella memoria collettiva. Leggenda narra che alla donna è stata anche intitolata una statua venerata da residenti e turisti che l’hanno spesso scambiata per un’icona religiosa.

"Il progetto è molto semplice, con due classici line array da 10 moduli HDL 10-A con 3 sub HDL 15-AS posizionati in testa al PA. Inoltre due sidefill con sei HDL 10-A per ogni lato" Il System Designer Luca Scornavacca descrive il progetto audio e le scelte adottate. "Questa configurazione mi piace molto per due motivi. Primo: riescono a proiettare le medio basse dove il PA non arriva. Secondo: questa configurazione migliora la distribuzione delle medio basse del cluster. Il sistema è puntato leggermente in overshoot, questo ci permette di aggiungere qualche cassa in più per mantenere un SPL constante su tutta la venue senza decadimento di pressione alle ultime file."

L’HDL 15-AS è un subwoofer da 15" ad alta potenza appendibile, progettato per integrarsi perfettamente in un array sospeso di moduli HDL 10-A. Nel caso particolare trasforma il sistema audio in un sistema a 4 vie (2 vie di HDL 10, una di HDL 15-AS appesi e la quarta con sei sub 21" SUB 9007-AS e altri sei da 18" SUB 8006-AS a terra).

Antonello Borrelli, fonico di sala e responsabile del PA, spiega che "La sezione delle basse frequenze è ibrida ed è stata studiata per garantire una buona copertura e nel contempo accontentare il gusto sonoro dei vari tecnici audio che accompagnano le numerose band del festival." Scornavacca precisa che "I sub sono divisi in due gruppi: due stack da tre SUB 8006-AS e una schierata da sei 9007-AS al centro."

Sul palco, gestito dal fonico Francesco Gaudio, sono installati due SUB 8006-AS e un modulo HDL 10-A come sidefill, 8 stage monitor da 15" NX 15-SMA e un rinforzo di due SUB 8004-AS per il drumfill.
Corporate
La sede RCF si illumina di rosso per mostrare solidarietà ai nostri colleghi in tutto il settore dell'intrattenimento duramente colpito da Covid-19 negli ultimi mesi.

L'industria dell'intrattenimento dal vivo si unisce in una impresa globale: senza un immediato supporto importante da parte dei governi di tutto il mondo, l'intera catena dell'industria dell'intrattenimento è al collasso. Questo potrebbe significare un mondo senza concerti, festival, spettacoli dal vivo e milioni di persone senza lavoro. Il 30 settembre abbiamo aderito alla campagna We Make Events per illuminare di rosso la nostra sede centrale e #StandAsOne. La campagna #WeMakeEvents mira a sensibilizzare l'opinione pubblica sull'attuale situazione del settore degli eventi dal vivo e su come ha urgente bisogno di sostegno finanziario per sopravvivere alla crisi Covid-19.

Per ulteriori informazioni sulla campagna, visita www.wemakeevents.com

Il movimento partner italiano si chiama Bauli in Piazza. L'industria degli eventi si riunirà in Piazza del Duomo a Milano il 10 ottobre. Visita https://www.facebook.com/Bauliinpiazza
Installation
Affacciata sulla spiaggia della località turistica di Anapa, sul Mar Nero, la tecnopoli militare "ERA" nasce per ridurre le tempistiche per aumentare la velocita e capacita nella creazione di progetti scientifici innovativi per la difesa e per scopi pacifici. Il "solution provider" Avilex è stato selezionato per sviluppare il sistema di evacuazione e allarme vocale multizona per la struttura che copre un'area di oltre 17 ettari su 5 edifici, integrando tutti gli edifici per creare un unico sistema di trasmissione.

Le strutture operative includono una grande sala riunioni e strutture ricettive di varia natura, un'unità residenziale per soldati (per circa 2000 persone) un complesso sportivo e sanitario con piscina e attrezzature per il fitness, nonché una serie di strutture e siti tecnici. La costruzione di questo complesso militare è avanzata a un ritmo senza precedenti, per avere il sito completamente funzionante in meno di un anno dopo la posa delle fondamenta.

Con l'assistenza di ARIS, il distributore russo RCF, Avilex ha installato più di 300 prodotti RCF nell'area. L'installazione presenta una vasta gamma di altoparlanti passivi RCF: altoparlanti con sorgente puntiforme serie MR, altoparlanti a colonna CS, altoparlanti a colonna orientabili VSA, altoparlante a tromba HD resistente alle intemperie ma anche line array attivi come l'HDL 20- A con SUB 9006-AS. Tutti i diffusori passivi sono alimentati da amplificatori IPS di casa RCF.
Installation
Il San Marino Stadium è l’impianto calcistico di riferimento del microstato omonimo che sorge sul monte Titano, in centro Italia. Nasce nel 1969, conosciuto come Stadio di Serravalle. Ha subito un’opera di ammodernamento in tempi recenti, che hanno portato alla costruzione di una torre dei servizi con infermeria, palestra, fisioterapia, una grande sala stampa e studi TV, un grande ledwall e un nuovo rinnovato sistema audio firmato RCF.

Distante a poche centinaia di metri dal confine con l’Italia, è tra i primi stadi al mondo ad aver adottato un manto erboso misto sintetico/naturale; ha una capienza complessiva di quasi 5 000 posti e nel 2019 ha ospitato partite del Campionato Europeo Under 21. Qui si sono tenute anche le cerimonie d’apertura dei Giochi dei Piccoli Stati d’Europa del 1985, del 2001 e del 2017 e le edizioni di Rally Legend dal 2002. L’impianto sportivo è ratificato come categoria 3 UEFA e ospita le partite delle Nazionali della Repubblica di San Marino e le finali di Campionato Sammarinese e Coppa Titano, oltre a sfide di società impegnate nei preliminari di Champions ed Europa League.

“Dopo aver investito nel grande ledwall, eravamo certi che un sistema audio di prima qualità avrebbe aumentato il coinvolgimento del pubblico durante le partite e gli eventi,” commenta Elya Bonifazi del Dipartimento Organizzazione della Federcalcio San Marino. La Federcalcio sanmarinese si occupa di tutti gli investimenti sportivi dello stadio, con strutture e tecnologie che saranno di libero accesso a tutte le altre attività nazionali. “Quando la Federcalcio ha deciso di rinnovare il sistema audio, ho seguito tutte le offerte dei migliori marchi. Poi ho sentito i sistemi RCF in alcuni stadi e non ho avuto dubbi, è quello il sistema più adatto alla nostra struttura. Eseguita una gara d’appalto con le ditte installatrici, siamo stati in grado di avere uno dei migliori sistemi audio al mondo e siamo certi che anche il nostro pubblico potrà apprezzarne la qualità”.

Vista la destinazione d’uso e l’altezza della copertura delle tribune, si è optato l’utilizzo di un sistema distribuito composto da 8 diffusori coassiali P 3115T appeso sotto la copertura e 6 diffusori coassiali P 3115T per la parte coperta della Tribuna Sud e due diffusori coassiali P 6215 per la parte scoperta. Oltre a queste sono previste due P 6215 da utilizzare per la sonorizzazione del campo. A completamento dell’impianto, per avere una spinta adeguata su tutto lo spettro sonoro, sono stati installati due subwoofer HS 2200 per la tribuna.

Il P 3115T e il P 6215 sono diffusori coassiali a due vie, resistenti alle intemperie. Hanno una copertura ottimale grazie alle trombe a direttività costante e hanno potenza ed efficienza adatte ad una grande varietà di applicazioni sia all’esterno che in ambienti chiusi.

 
Installation

Con oltre 50 anni di servizio alla comunità, la Tabernacle Church, situata appena fuori Nashville, a Clarksville, nel Tennessee, ha deciso nel 2017 di affrontare un nuovo grande progetto di costruzione. Rinominata Mosaic Church, la nuova struttura aggiunge 6 000 metri quadrati al campus, includendo anche uno spazio per spettacoli da 1 500 posti.

La società di audio e integrazione Holly Media è stata invitata a supervisionare i lavori. Il proprietario Fred Holly, con oltre 30 anni di esperienza nel settore audio professionale, è entusiasta del lavoro. "Con nuove dinamiche e mutevoli esigenze, le funzioni religiose sono evolute: è diventato un nuovo lavoro", ha detto Holly. “Il tabernacolo sembrava antiquato. Il nome non corrispondeva ai fedeli della nostra chiesa perché la comunità è molto diversificata e fiorente. Il termine "Mosaic" vuole riflettere questo ".

La struttura originale era un santuario più piccolo [circa 200 posti a sedere] e per molti anni lo spazio era insufficiente. La chiesa si è adattata alle congregazioni più grandi espandendo le funzioni domenicali a quattro al giorno. Recentemente durante il COVID, la chiesa era diventata mobile, trasferendo il servizio di culto in una scuola superiore locale, allestendo una struttura nel parcheggio ogni settimana.

Oltre alla costruzione, Holly si è concentrata principalmente sul palco/altare e sul successivo acquisto e installazione di un sistema audio. “Avevo le mie idee per la forma della sala, non volevo incontrare problemi in seguito. Volevo che la diffusione fosse completamente naturale, con una buona disposizione delle pareti e trattamenti acustici di qualità.

Oltre alla progettazione dello spazio e l'installazione di sistemi audio, Holly Media ha utilizzato una delle sue risorse di fiducia per la progettazione del trattamento acustico.

"Di solito quando i clienti mi mostrano i progetti per una chiesa, è ovvio che gli architetti non sanno nulla di acustica", commenta Jay Perdue, proprietario e designer di Perdue Acoustics e principale insegnante di acustica architettonica presso la InfoComm University. "Sono più concentrati sull'aspetto visivo rispetto a quello acustico."

A prima vista, Perdue sapeva che qualcosa di questo nuovo spazio era davvero unico. "Quando ho visto per la prima volta il design della stanza, ho pensato che Fred avesse davvero fatto i compiti", ironizza Perdue. “La forma della stanza era molto bella e senza angoli. Ho controllato tutte le riflessioni e ho scoperto che la parete di fondo non era un problema. Non solo controllo una stanza per l'eco e il riverbero, ma conduco anche test di intelligibilità. Dopo un controllo in 13 punti in tutto lo spazio, questo sistema ha la risposta più lineare che abbia mai visto."

Holly ha lavorato con tanti dei principali marchi audio ed era alla ricerca di un sistema audio adeguato. "Essendo in questo settore da sempre, vengo dalla vecchia scuola pensando che avere un box solido e pesante avrebbe anche una solida risposta in frequenza", ha detto Holly. "All'inizio pensavo di richiedere un impianto JBL V 20, ma nello spirito della trasformazione, volevo provare qualcosa di nuovo."

Quando Holly è stato indirizzato verso RCF da Jim Reed [specialista di prodotto RCF e progettista di sistemi] gli si sono drizzate le antenne. "Quando abbiamo parlato, Jim ha detto che era disposto a farmi provare personalmente un impianto RCF TT. Aveva la mia attenzione." ha osservato Holly. "Gli ho inviato il progetto finale e lui mi ha restituito un disegno EASE. Ho pensato, 'quando puoi venire'? [ride] Ero molto entusiasta delle possibilità."

Reed ha messo insieme un sistema completo che comprendeva: 16 [2x8] moduli line array attivi TTL 55-A, quattro subwoofer attivi TTS 56-AS, due monitor attivi da pavimento TT 25-CXA e quattro monitor attivi TT 20-CXA per il palcoscenico. Per una maggiore copertura, Reed ha anche aggiunto nove moduli line array attivi HDL 26-A per i feel centrali e frontali per una migliore copertura. In regia c'è una console Allen & Health dLive s7000.

“Tirando fuori il sistema dagli imballi, sono rimasto piacevolmente sorpreso dal peso [modulo TTL 55-A]. Questa roba è hardcore, amico [ride]. Sono un vecchio militare, quindi so che se è pesante, deve essere costoso."

Una volta appeso il sistema, Holly è rimasto sorpreso anche del tempo impiegato per testare il sistema audio.

Pagina 1 di 51
— 10 Items per Page
Mostrati 1 - 10 su 509 risultati.